La SIDIGAS si accende in Europa

Scritto da il 12 ottobre 2017

La Sidigas Avellino espugna la Akatlar Arena battendo i turchi del Besiktas per 86 a 80 nella prima giornata del girone D della Fiba Champions League. Dopo il brutto passo falso in campionato a Brescia, la formazione di Sacripanti ritrova il sorriso imponendosi contro una delle squadre più accreditate per il successo finale della competizione. A decidere il match una tripla di Filloy a 18″ dalla conclusione, perché sull’azione successiva la tripla di Diebler, miglior realizzatore del match (23 punti), si spegne sul ferro. Partita in equilibrio per i primi 9′ (22/21), con il Besiktas pronto ad allungare a cavallo fra i primi due periodi (33/23 al 12′), ed a portarsi anche sul + 11 (48/37 al 18′). Poi la Sidigas trova la forza di reagire, prima con un parziale di 0 a 10 che manda le squadre al riposo lungo sul 48 a 47, e poi con un terzo periodo di alto livello, con il distacco che raggiunge più volte la doppia cifra (74/64 al 30′). Anomalo l’andamento dell’ultima frazione, con le due squadre a secco per oltre 4′, e con i turchi che rompono il ghiaccio mettendo a segno un parziale di 10 a 0 per il 74 pari del 36′. L’inerzia del match sembra ormai nelle mani del Besiktas, ma a 3’33” dal termine la Sidigas finalmente si sblocca con i liberi di Filloy, imitato subito dopo da Fitipaldo, che subisce fallo su un tentativo di tripla. Avellino rimette dunque la testa avanti (74/81 al 38′), il Besiktas tenta di rifarsi sotto (78/81), ma la tripla di Filloy mette il sigillo sul match.(


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi