L’arte prende per mano la scienza: ecco cosa è successo ad Ancona la settimana scorsa

Scritto da il 23 novembre 2020

Per la prima volta al mondo, lunedì scorso, 16 novembre, un pianoforte è entrato in sala operatoria. Lo ha voluto fortemente il professor Roberto Trignani, neurochirurgo e responsabile della Divisione di Neurochirurgia Pediatrica dell’AOU Ospedale Riuniti di Ancona.
Il professor ha effettuato una delicata operazione di trapianto al midollo ad un bambino di 10 anni ed ha voluto che partecipasse , suonando live durante l’operazione, il musicista Emiliano Toso, che il professore aveva conosciuto ed apprezzato in concerto.

E così il maestro, promotore della Translational Music  , ha suonato per 4 ore consecutive la sua musica, con un pianoforte accordato a 432 Hz.

Come è andata? Come è stata l’esperienza e quali varchi apre al confine tra arte e scienza?
Lo abbiamo chiesto proprio al maestro raggiungendolo stamattina al telefono. Riascolta da qui l’intervista

Bruno Gaipa
Latest posts by Bruno Gaipa (see all)

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi