Laurea honoris causa per Alberto di Monaco

Scritto da il 16 maggio 2018

“Napoli uno dei posti più belli del mondo? Sì, ma dopo Montecarlo” scherza Alberto II, principe di Monaco, dopo il conferimento della laurea honoris causa da parte dell’Università Parthenope. Salvo poi ricredersi quando, davanti al panorama mozzafiato del Golfo, tira fuori lo smartphone dalla giacca e gira un video come farebbe un qualunque turista in gita. “Fantastico, che posto, che bellissima giornata” esclama estasiato di fronte alle bellezze partenopee. Lo strappo al protocollo, sul belvedere di Villa Doria d’Angri, è arrivato a compendio di una giornata a metà tra accademia e glamour. Al principe è stata conferita la laurea magistrale in Scienze e tecnologie della navigazione, un omaggio all’antica tradizione marinara dei Grimaldi. A fine mattinata il pranzo curato dallo chef stellato Gennarino Esposito per trenta invitati a base di pesce. E a tavola Alberto, notoriamente tifoso del Monaco, ha parlato di calcio con il rettore della Parthenope Alberto Carotenuto.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi