L’Avellino riparte con un pari, 1-1 a Teramo

Scritto da il 9 gennaio 2021

Riparte con un pareggio il campionato dell’Avellino, impegnato a Teramo nel secondo anticipo della 18esima giornata di campionato.

Lupi sotto al 9′ del primo tempo grazie alla rete di Bombagi . Il pareggio nella ripresa grazie al rigore procurato da Bernardotto e trasformato da D’Angelo (al quinto centro in campionato)

TERAMO (4-2-3-1): Lewandowski; Tentardini, Ferreira, Diakitè, Trasciani; Arrigoni, Viero (8′ st Di Francesco); Ilari, Bombagi (38′ st Mungo), Santoro; Pinzauti (42′ st Gerbi). A disp.: D’Egidio, Cappa, Celentano, Birligea, Di Matteo, Bunino, Iotti. All.: Paci.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Rocchi, Miceli, L. Silvestri; Ciancio, Aloi, D’Angelo, Adamo (17′ st Carriero), Tito (23′ st Baraye); Bernardotto (44′ st Errico), Fella (23′ st Santaniello). A disp.: Pane, Rizzo, Dossena. All.: Braglia.

ARBITRO: Caldera di Como.

Guardalinee: Laudato-Centrone.

Quarto uomo: Zamagni.

MARCATORE: 9′ pt Bombagi, 12′ st D’Angelo (rig.).

NOTE: gara a porte chiuse. Ammoniti: Aloi, Viero, Braglia, Rocchi, Ilari. Angoli: 3-0 per l’Avellino.

Bruno Gaipa
Latest posts by Bruno Gaipa (see all)

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi