L’Avellino corsaro torna vincente dalla missione Taranto

Scritto da il 16 marzo 2022

Allo stadio Iacovone di Taranto l’Avellino riprende la sua marcia verso il secondo posto . Battuto il Taranto grazie alla prima rete stagionale del difensore Bove che al 57′ chiude la pratica ionica per i lupi.

IL TABELLINO DI TARANTO AVELLINO 0-1

 

TARANTO (4-3-3): Chiorra; Riccardi, Zullo, Benassai, Ferrara; Civilleri (dall’80’ Granata), Di Gennaro, Marsili (dal 69′ Cannavaro); Mastromonaco (dal 65′ Pacilli), Giovinco, Manneh; Santarpia. A disposizione: Loliva, Antonino, Turi, Versienti, Saraniti, Maiorino. All. Laterza (in panchina Lentini)

Squalificati: Labriola, De Maria.
Indisponibili: Falcone, Guastamacchia, Diaby.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Silvestri, Scognamiglio, Bove; Rizzo, Carriero (dal 61′ Mastalli), De Francesco, Kragl (dal 90′ Mocanu), Mignanelli; Kanouté (dall’83’ Micovschi), Maniero (dal 61′ Maniero). A disposizione: Pane, Pizzella, Dossena, Stanzione (2004), Tarcinale (2004). All. Gautieri

Squalificati: Aloi, Tito.
Indisponibili: Chiti, Ciancio, Di Gaudio, Matera, Murano.

Arbitro: Mario Saia di Palermo. Assistenti: Antonio Severino di Campobasso e Luca Feraboli di Brescia. Quarto Ufficiale: Giorgio Di Cicco di Lanciano.

Marcatori: Bove 57′.

Ammoniti: Manneh (T), De Francesco (A), Mignanelli (A), Giovinco (T), Kragl (A).

Calci d’angolo: 1-3.

Tempo di recupero: 1′ 1T; 6′ 2T.

 

 

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi