Le palestre all’esame “protocollo”

Scritto da il 23 ottobre 2020

Nel Dpcm del 18 ottobre il governo ha deciso di lasciare aperte piscine e palestre mettendole sotto esame per 7 giorni. Questa settimana ha rappresentato il tempo dato ad ogni struttura per adeguarsi ai protocolli di sicurezza richiesti dal Comitato Tecnico Scientifico.

Quali sono questi protocolli ? Quanto sono differenti da quelli messi in campo a maggio ?
Lo abbiamo chiesto a Luigi Senese, imprenditore partenopeo, titolare di una palestra di Cross Fit al Vomero (Black Cage)

Riascolta da qui l’intervista

Come sono cambiati i frequentatori della palestra? Quali conseguenze organizzative ha avuto per le stesse questo adeguamento, l’abbiamo chiesto a Massimo Landi, imprenditore irpino titolare di tre palestre tra Avellino e provincia (Body Planet, Freedom Fitness)

Riascolta da qui l’intervista

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi