LE TASSE AUMENTANO, TRANNE PER I COLOSSI DEL WEB

Scritto da il 20 aprile 2021

LE TASSE AUMENTANO, TRANNE PER I COLOSSI DEL WEB

Appena si parla di riaperture si ricomincia a parlare di aumentare le tasse; questi aumenti però sembrano escludere i colossi del web per gravare sui nostri contribuenti piu piccoli, i cosiddetti forfettari. Infatti oggi i forfettari con un  incasso fino 65.000 euro   scontano una tassazione al 15% che dovrebbe arrivare al 23%; ma perchè non ragionare allo stesso modo per i giganti del web?

In Italia questi ultimi sono molto avvantaggiati soprattutto dal sistema fiscale a fronte di un fatturato in crescita esponenziale. E’ stato calcolato infatti che  scontano  una tassazione al 3% ed è stato stimato che nel quinquennio 2015/19 hanno risparmiato 45 mld di tasse. Queste tasse sono quelle che  sarebbero state pagate in più se ci fosse stata una tassazione uguale per tutti: “Non si può essere forti con i deboli e deboli con i fortisostiene l’Economista Gianni Lepre  ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ma in questo periodo di grande crisi economica  aumentare le tasse alle Pmi  significa creare altra povertà e disoccupazione, ricordiamo che ad oggi ci sono oltre 5.600.000 poveri, facciamo in modo non aggravare una situazione già grave”.

Ascolta l’intervista per intero qui:  

 

 

Simonetta de Chiara Ruffo

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi