Montepertuso, tra natura e leggenda

Scritto da il 19 settembre 2020

Un nuovo appuntamento con Campania da scoprire Montepertuso, tra natura e leggenda

Ogni venerdì alle 18.45 un itinerario da percorrere in compagnia di una guida ufficiale per scoprire o riscoprire un una località della Campania.

Questo fine settimana a d accompagnarci la guida turistica ed escursionistica ambientale Giuseppe Langella che ci propone una passeggiata naturalistica facile e adatta a tutti, Montepertuso

Montepertuso, tra natura e leggenda

La frazione di Montepertuso è situata nella parte alta di Positano.
È la meta ideale per coloro che desiderano dedicarsi al trekking in Costa d’Amalfi, grazie, anche, al suggestivo intrigo di sentieri che collega la frazione ai Monti Lattari, diversi sono infatti i sentieri che consentono di arrivare al “buco” del Monte Gambera (510m).
Si suggerisce una visita alla chiesa di Santa Maria delle Grazie ed alla Fontana Vecchia, restaurata nel 1973 e particolarmente apprezzata dagli abitanti di Montepertuso per la sua acqua fresca e microbiologicamente pura.

Il percorso

Si parte dalla piazzetta principale di Montepertuso dove sono presenti le indicazioni da seguire per arrivare nei pressi del buco.

L’escursione a piedi richiede impegno medio, non è particolarmente intensa e prevede una scalinata con 500 gradini.
Ci sono chiare indicazioni lungo la passeggiata che consentono di arrivare senza tanti problemi nei pressi del buco. Da qui aprirà anche un bellissimo panorama sulla Costiera Amalfitana.

 

 

ASCOLTA LA GUIDA

 

Katia Manna
Latest posts by Katia Manna (see all)

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi