Napoli, Ancelotti: “Non temo di perdere Allan”

Scritto da il 12 gennaio 2019

“Sembra che il razzismo sia un problema del Napoli ma è un problema del calcio italiano, il Napoli ha vissuto questo momento legato alla partita di San Siro che non è stato di certo goliardico, c’era poco da ridere quella sera”. Lo ha detto Carlo Ancelotti alla vigilia della partita di Coppa Italia contro il Sassuolo.  In relazione alle voci di un interesse del Paris Saint Germain per Allan il tecnico risponde: “Non temo di perderlo perché la volontà del club è di restare competitivo”. “Domani non gioca dall’inizio – ha spiegato – non per strane ragioni ma perché aveva un permesso dato a lui e a Ospina per tornare con calma dal Sudamerica. Si è allenato poco e domani non inizia la partita”. Sul mercato, Ancelotti ha spiegato che “Stiamo valutando la possibilità con il presidente la direzione sportiva di dare un giocatore in prestito, perché sta rientrando a tempo pieno Younes e anche Chiriches e non vogliamo avere rosa troppa larga”. Il giocatore che il Napoli potrebbe cedere in prestito è Rog.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi