Napoli-Bologna 1-2, sconfitta interna per gli azzurri: continua la crisi per Ancelotti

Scritto da il 1 dicembre 2019

Una sconfitta che cancella l’impresa di Liverpool e rigetta nell’abisso il Napoli di Carlo Ancelotti. Il Bologna tiene fede alla promessa fatta a Mihajlovic ed espugna il San Paolo, rimontando con due reti lo svantaggio iniziale. Non è bastato Llorente agli azzurri, che nel secondo tempo hanno perso di slancio e creatività, gettandosi in avanti in maniera caotica e disorganizzata. Il Napoli continua a non vincere, dopo otto partite senza fare risultato pieno e i quattro punti raccolti in sei partite di campionato. Adesso, la classifica piange e diventano obbligatori gli interrogativi sul futuro di Ancelotti.

Ascolta lo Speciale Sportivo:

Alessandro Montano

Giornalista sportivo pubblicista dal 2018, distante un pallone dalla normalità.
Crede in un calcio fatto di domeniche in gradinata e di partite sventurate tra amici.
Passione, divertimento e spirito di aggregazione, la Trinità da rispettare. Dentro e fuori dal campo.
____________________________________
alessandro@radiopuntonuovo.it
Alessandro Montano

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi