Napoli, Metropolitana: da domani 7 treni

Scritto da il 17 gennaio 2020

A tre giorni dall’incidente ferroviario a Piscinola, l’Anm, Azienda napoletana mobilità, ha verificato la sostenibilità della tratta con 7 treni con una frequenza in ogni stazione di circa 12 minuti di media. Sarà dunque possibile ripristinare il servizio da Colli Aminei fino a Garibaldi, a partire da domani. Contemporaneamente l’Azienda sta lavorando per rimettere in circolazione altri due convogli, riportando la situazione dei treni alla quantità circolante precedente. Il trasporto su gomma fra Piscinola, Chiaiano, Frullone, Colli Aminei e viceversa (le tratte al momento non servite dalla metropolitana) sarà gratuito per i passeggeri. Oggi Anm ha diramato, infatti, una circolare interna che da domani ufficializza la possibilità di usare un unico biglietto per prendere i bus di interscambio nella zona di Piscinola e utilizzarlo anche per entrare nella Linea 1 a Colli Aminei.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi