Nick Rhodes dei Duran Duran promuove le bellezze di Napoli

Scritto da il 21 aprile 2021

Il tastierista e fondatore dei Duran Duran, ma anche esperto di arte, nel corso di un’intervista, ha parlato del suo amore per l’Italia e, in particolare, di alcuni siti napoletani. E a maggio l’annuncio: un nuovo disco per i Duran Duran

Nick Rhodes tastierista e fondatore dei Duran Duran, nel corso di un’intervista, ha parlato del suo amore per l’Italia e, in particolare, di alcuni siti napoletani.

A raccontare a Radio Punto Nuovo dell’inaspettato endorsement, il giornalista musicale Michelangelo Iossa che ne ha scritto sul Corriere della Sera.

Come si legge nell’articolo “Nick Rhodes, lunedì sera è stato ospite di “Barone Rosso, la diretta-web di Red Ronnie in onda sul canale Twitch di Roxy Bar, sul sito ufficiale e sui canali-social dello stesso Red Ronnie, e sul portale Optimagazine, testata-web da milioni di lettori il cui quartier generale è a Napoli.

Nick Rodhes e Red Ronnie nel corso dell’intervista sul canale Twich “Roxy Bar”

Come raccontato dal giornalista campano Christian D’Antonio, biografo dei Durans e direttore della testata milanese The Way Magazine, “Rhodes ha regalato a migliaia di spettatori on-line un bellissimo messaggio affermando che il Museo di Capodimonte è uno dei più straordinari d’Italia”. Il musicista ha, infatti, rivelato che “le sale barocche di Capodimonte sono le più belle che ci siano in Italia. Ricordo un Caravaggio e un Jusepe de Ribera ancora impressi nella mia mente”. Nel corso dell’intervista, il tastierista ha aggiunto che la Cappella Sansevero è “uno dei posti più unici al mondo. Il Cristo Velato è al pari delle opere di Michelangelo Buonaroti”.

Michelangelo Iossa ha ricordato che l’interesse del musicista di Birmingham per la cultura del nostro paese non è casuale. Nick Rodhes è anche un collezionista e intenditore d’arte. Nell’intervista  ha anche annunciato l’uscita del nuovo singolo dei Duran Duran, “The Invisible”, per il prossimo maggio: nel 2021 si celebrano i 40 anni dall’uscita del primo singolo, “Planet Earth”.

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi