Ospedale, abbattuto manufatto per abusivi

Scritto da il 30 novembre 2019

Ruspe in azione oggi al presidio ospedaliero San Giovanni Bosco di Napoli: è stato abbattuto il manufatto nel quale per anni hanno sostato gli abusivi del parcheggio esterno, un parcheggio del quale la Asl Napoli 1 Centro si è riappropriata a febbraio scorso. “É una sfida che stiamo affrontando con determinazione, mettendo in campo quelle azioni di nostra stretta competenza – spiega il direttore generale Ciro Verdoliva – che sommate a quanto di importante ha fatto e continua a fare l’autorità giudiziaria stanno consentendo la rinascita delle attività clinico-assistenziali”.

“Solo così si può avere un’assistenza di qualità anche in ospedali nei quali le nostre donne e i nostri uomini garantiscono con la loro professionalità l’erogazione di servizi essenziali in condizioni di prima linea”. Per il dg ci sono stati “decenni di inerzia che hanno caratterizzato la gestione del presidio. Il S.Giovanni Bosco ha un futuro che passa dallo sconfiggere un vecchio modo di gestire la cosa pubblica”.

Laura De Gisi

Giornalista professionista dal 2013, innamorata dello sport (da guardare e praticare), al di là della mia fede calcistica biancoverde. Abituata a soffrire quindi, ma anche a rialzarmi dopo una sconfitta e soprattutto a saper assaporare al meglio le vittorie. Nasco timida ma sono sfacciata per necessità.
____________________________________
laura@radiopuntonuovo.it
Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi