Ostiamare, il tecnico Greco: “Al Lanusei rigore molto strano, sardi poco brillanti”

Scritto da il 15 aprile 2019

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto Alfonso Greco, tecnico dell’Ostiamare che ha incrociato ieri al Lixius il Lanusei capolista: “Il rigore decisivo è nato da una dinamica strana. A gioco fermo, c’è stato un diverbio in area e dopo l’indicazione dell’assistente il direttore di gara ha indicato il dischetto e il rosso al mio giocatore. Abbiamo chiesto spiegazioni dopo la gara ma non ne abbiamo ricevute. Peccato, perché la partita era incanalata verso un pareggio. Comunque non ho visto un Lanusei brillantissimo e pesa anche l’assenza di Bernardotto. In questo periodo mi sembra che l’Avellino abbia qualcosa in più, poi di qui alla fine non saprei dire cosa possa succedere. Cinque punti a 3 giornate dalla fine sono un buon margine, ma nel calcio può succedere di tutto”.

Ascolta l’intervento di Alfonso Greco


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi