Pesca illecita di corallo rosso, 10 indagati

Scritto da il 9 settembre 2019

La Capitaneria di Porto di Salerno ha eseguito dieci provvedimenti cautelari nei confronti di altrettante persone che, secondo gli investigatori, avrebbero raccolto illegalmente il corallo rosso per poi metterlo sul commercio. In due anni sono stati pescati circa 400 chili di Corallium rubrum, specie a rischio d’estinzione, per un valore di un circa un milione di euro. L’area maggiormente colpita è quella a largo della Costiera Amalfitana (Punta Campanella, Li Galli a Positano, Conca de’ Marini, lo scoglio dell’Isca a Praiano) ma le immersioni, a volte, avvenivano anche in alcune località della Sardegna, della Puglia e della Sicilia. Gli indagati, residenti nelle province di Salerno e Napoli, sono stati raggiunti da un provvedimento di obbligo di dimora nel proprio comune con la prescrizione di restare in casa in alcune fasce orarie, per inquinamento ambientale.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi