Pescara Avellino 1-0 – Casarini : “C’è da lavorare”

Scritto da il 4 settembre 2022

Partenza con la sconfitta per il nuovo Avellino di Taurino. Ai nostri microfoni il commento di Federico Casarini , centrocampista classe 89′: Il dispiacere è tanto perché volevamo partire bene e portare a casa qualche punto. Volevamo fare una partita diversa ma non siamo riusciti ad esprimere la nostra idea di gioco. Non siamo riusciti ad acciuffare il pari. Dobbiamo lavorare tanto, sapendo che siamo forti».

«Pressavano bene e non ci permettevano di giocare. Come detto, non siamo stati in grado di esprimere la nostra idea di gioco. Dobbiamo migliorare sotto tanti punti di vista».

«Il mister mi ha dato l’opportunità di giocare dal primo minuto ma non ho ancora i novanta minuti nelle gambe. Ci manca poco. Voglio essere in forma il primo possibile. Voglio essere il primo a raggiungere lo stato psico-fisico buono per dare il meglio in mezzo la campo».

«C’è da lavorare. Siamo una squadra fatta di tanti calciatori nuovi, con un mister nuovo. Dobbiamo assimilare la sua idea di gioco e metterla in campo».

«Purtroppo la volontà di regalare qualche punto era altissima ma non ce l’abbiamo fatta. Li ringraziamo perché sappiamo che ci seguiranno ovunque. Sta a noi meritarci sul campo questo supporto

TABELLINO

PESCARA (4-3-2-1): Plizzari; Cancellotti, Pellacani, Ingrosso, Milani; Germinario (9′ st Gyabuaa), Kraja (31′ st Palmiero), Mora; Cuppone (44′ st Brosco), Delle Monache (9′ st Colaj); Lescano (31′ st Tupta). A disp: Sommariva, D’Aniello, Vergani, De marino, Boben, Desogus, Mehic, Saccani. Allenatore: Alberto Colombo.

AVELLINO (3-4-3): Marcone; Zanandrea (42′ st Russo), Aya, Illanes; Ricciardi (19′ st Rizzo), Franco (19′ st Dall’Oglio), Casarini, Tito (19′ st Micovschi); Kanoute, Murano, Guadagni (25′ Di Gaudio). A disp: Pizzella, Antignani, Auriletto, Moretti, Garetto, Matera, Maisto, Gambale, Ceccarelli. Allenatore: Roberto Taurino. 

MARCATORI: 18′ st Lescano.

ARBITRO: Sig. Paride Tremolada della sezione di Monza.

ASSISTENTI: Sigg. Stefano Camilli della sezione di Foligno e Andrea Cravotta della sezione di Città di Castello.

QUARTO UOMO: Sig. Fabrizio Pacella della sezione di Roma 2.

AMMONITI: 21′ pt Franco, 30′ pt Cancellotti, 34′ pt Murano, 42′ pt Mora, 4′ st Delle Monache, 47′ st Illanes.

ESPULSI:

NOTE: Terreno di gioco in erba naturale. Recupero: 0′ pt, 4′ st.

 


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi