Pontecagnano: incendio in un cantiere navale, due operai ustionati

Scritto da il 30 giugno 2021

Due operai sono rimasti gravemente feriti in seguito alle ustioni riportate in un incendio avvenuto mentre stavano lavorando in un deposito di rimessaggio imbarcazioni a Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. I due operai stavano effettuando riparazioni su una imbarcazione quando, per cause ancora da chiarire, si è sviluppato un incendio. Ricoverati nell’ospedale di Salerno, hanno ustioni tra secondo e terzo grado. A causa delle ferite, molto probabilmente verranno trasferiti nel Reparto Grandi ustionati del Cardarelli di Napoli. Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco. L’area dov’è avvenuto l’incidente è stata sequestrata. È stato attivato anche il Servizio prevenzioni e infortuni sul lavoro della ASL.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi