Ragazzino, nipote del boss, ucciso a coltellate

Scritto da il 25 maggio 2020

La Polizia, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, sta indagando sulla morte di ragazzino di 17 anni che la notte scorsa è stato accoltellato a Gragnano nel corso di una rissa. Ferito, in maniera grave, anche un giovane di 30 anni. Ma non sarebbe in pericolo di vita. Dagli accertamenti è emerso che la vittima sia il nipote di un boss ergastolano della zona.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi