Rapina un bar ma viene rintracciato: arrestato 22enne

Scritto da il 4 luglio 2021

I Carabinieri della stazione e della sezione radiomobile di Pozzuoli hanno arrestato per rapina aggravata un 22enne incensurato del posto. Poco prima, col volto coperto e armato di un cacciavite aveva costretto la cassiera di un bar in via Domiziana a consegnare i 500 euro custoditi nel registratore di cassa.

I carabinieri hanno immediatamente analizzato le immagini di videosorveglianza, ricostruendo il percorso di fuga del rapinatore. Quando lo hanno identificato, lo hanno raggiunto nella sua abitazione trovando anche il cacciavite e l’abbigliamento indossato durante la rapina. Finito in manette, è ora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi