Rapinatori auto in azione con una spranga, arrestati

Scritto da il 27 giugno 2020

Per costringerlo a consegnare la vettura hanno colpito il parabrezza con una spranga. I carabinieri della stazione di San Vitaliano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due pregiudicati di Saviano di 33 e 36 anni, accusati di rapina aggravata nei confronti di un 25enne di Scisciano. Il 9 giugno i due avevano avvicinato il giovane mentre era a bordo della propria auto. L’hanno minacciato e dopo aver colpito il parabrezza del veicolo con una spranga se ne sono impadroniti fuggendo via. L’auto era stata abbandonata poco dopo, e grazie alle descrizioni della vittima i militari hanno identificato i due malviventi.

Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi