Regionali, De Luca: “De Mita e Pomicino? Nessun imbarazzo”

Scritto da il 13 giugno 2020

“Non sono imbarazzato, nè preoccupato. Chi decide di collaborare con me, sa che non contratto con nessuno”. Così il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca, alla domanda sulla eterogeneità della sua coalizione, che comprenderà, oltre a De Mita, Pomicino e Mastella. “Dobbiamo aggregare un fronte con la presenza di un’ area moderata, e di un’ area progressista, di persone orientate alla concretezza e non alle chiacchiere e continuo a pensare che i valori umani contino più delle bandiere di partito”. “Il nostro obbiettivo – ha aggiunto De Luca – è preparare le liste entro il 20 luglio, chiedere un’ autocertificazione a tutti i candidati e – se ce lo consentiranno – sottoporle alla Dda ed all’Autorità anticorruzione. “Si parla di impresentabili – ha detto ancora De Luca – ma qualcuno ha verificato come sono finite le accuse utilizzate per aggredire in modo vergognoso persone perbene? Prima di calpestare la dignità di una persona bisogna attendere le sentenze definitive”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi