Ricciardi: “Bravi nel contenimento, gli stadi si potrebbero riaprire. Mai più un Atalanta-Valencia”

Scritto da il 18 settembre 2020

In diretta a Punto Nuovo Sport Show, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Walter Ricciardi, consigliere del Ministro della Salute, SperanzaTutto il Paese sta lavorando per cercare di tornare, gradualmente, a vivere come una volta. È ovvio che si vuole limitare la diffusione del virus e gli assembramenti ed ambienti affollati sono pericolosi. In questo momento stiamo rimanendo su versanti abbastanza contenuti, soprattutto in rapporto ad altri Paesi, quindi pian piano possiamo prevedere il ritorno alle attività collettive. Tutti gli scienziati stanno lavorando per supportare il Governo a prendere le migliori decisioni. 1.000 persone allo stadio? Tutte le persone, a seconda dello spazio disponibile, devono avere il distanziamento e le mascherine.Mille persone anche per il calcio? Sono un consigliere scientifico, svolgo un ruolo di conseguenza, ma le decisioni spettano al Governo. Se mi chiedessero di aprire a mille persone per il derby di San Siro? Risponderei che siamo stati bravi al contenimento del virus, quindi si potrebbe aprire. Da parte mia non c’è alcun pregiudizio, condividiamo l’approccio prima la salute, se viene tutelata, si può cominciare a prendere in considerazione soluzioni di questo genere. Atalanta-Valencia è stato un momento in cui, 40.000 bergamaschi si sono recati a San Siro, festeggiando quattro gol, con un’esplosione virale, guadagnandosi il più alto tasso di letalità al mondo. Pian piano bisogna tornare alla normalità, che avremo di certo col vaccino, con prudenza. Ottobre e novembre saranno mesi difficili, quando arriverà l’influenza sarà un problema. Bisogna che ci vacciniamo tutti contro l’influenza. De Laurentiis? È stato imprudente”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi