Rifiuti, Acerra chiude a settembre: la Campania si attrezza tra le proteste

Scritto da il 13 luglio 2019

Il tema rifiuti tiene sempre banco in Campania. Fermento istituzionale in vista della chiusura del termovalorizzatore di Acerra prevista per il mese di settembre.

Proprio ad Acerra il Comune si oppone alla riapertura del locale sito di stoccaggio. Proteste anche a Giugliano.
Ad Avellino invece il piano della Provincia: le ecoballe torneranno allo Stir di Pianodardine.

Intanto anche l’esercito in campo con l’ausilio di apparecchiature sofisticate per il piano d’azione contro la terra dei fuochi. Sequestri e denunce a Napoli, Qualiano, Scampia e San Tammaro.

Claudio De Vito

Giornalista pubblicista dal 2015 con una sconfinata passione per il calcio e sempre in giro alla ricerca di emozioni da raccontare. Quando mi fermo, prendo un microfono e le metto in circolo. Sono laureato in Scienze Politiche, ho lavorato sul web, in tv e ora eccomi a Radio Punto Nuovo per l’ennesima stimolante sfida professionale.
____________________________________
claudio@radiopuntonuovo.it
Claudio De Vito

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi