Schiaccianoci per un Natale trendy

Scritto da il 9 dicembre 2019

Tra luci, palline, fiocchi e  decorazioni di ogni tipo c’è da perdersi. Il rischio è quello di creare un mix di cattivo gusto e soprattutto completamente fuori moda.

Ester Chianelli, esperta di lifstyle e tendenze, ospite a Radio Punto Nuovo, ci ha raccontato che per un Natale 2019 trendy non possiamo fare a meno dello schiaccianoci.

Non si tratta certo dello strumento che con il quale rompiamo il guscio delle noci, che pure a suo modo è un must delle feste, ma di un personaggio del balletto appunto dello Schiaccianoci.

In molti pensano che il suo mito nasca con il balletto di Cajkovskj tratto dal riadattamento firmato Dumas padre di un racconto di E.T.A. Hoffmann, “Lo Schiaccianoci e il re dei topi”, ma la sua origine pare sia anteriore e le leggende vanno indietro nel tempo fino al 16esimo secolo.

Sembra infatti che un soldato di legno fu usato dalla popolazione dell’attuale Repubblica Ceca per protestare contro le tasse imposte dai tedeschi.

 

Qualsiasi siano le sue origini, il soldatino dello Schiaccianoci è diventato anche in Italia il simbolo del Natale, da interpretare e utilizzare secondo il proprio gusto.

 

 

Ascolta i consigli di Ester

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi