Serie C, due sconfitte e due pareggi per le campane

Scritto da il 22 gennaio 2020

Giornata avara di gioie per le campane del girone C di Serie C alle prese con il recupero del ventesimo turno rinviato un mese fa a causa dello sciopero indetto dalla Lega Pro.

Va male all’Avellino, che incappa nel secondo scivolone di fila a Catania. 3-1 il punteggio eppure i lupi erano passati con Zullo. Poi l’immediato pari etneo firmato Curiale e nel finale Sarno mattatore con la doppietta che sfianca la resistenza biancoverde. Lupi in dieci per l’espulsione di Parisi poco prima della trasformazione del penalty del provvisorio 2-1.

Identico passivo per la Cavese a Potenza dove il Picerno ha la meglio. Zaffagnini per il momentaneo 1-0 dei padroni di casa, Russotto per il pari ad inizio ripresa. Pitarresi prima e Santaniello poi costringono i metelliani ad arrestare la corsa di tre risultati utili. Pari a reti inviolate per Casertana, contro il Potenza, e Paganese, che impatta al “Torre” con la Viterbese. Falchetti in dieci nel recupero per via del rosso rimediato da Zito.

 

 

Claudio De Vito

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi