Sidigas, Alberani: “Sarà una Scandone ‘brutta e cattiva’, De Cesare un vincente”

Scritto da il 10 giugno 2019

Ospite negli studi di Radio Punto Nuovo in occasione della puntata odierna del ‘Pomeriggio da Supereroi, il General Manager della Sidigas Avellino, Nicola Alberani.

Ascolta l’intervento a 360 gradi del dirigente biancoverde

“Abbiamo accelerato su alcuni profili che ci interessavano perché vogliamo dare al gruppo una precisa fisionomia fin da subito. Questa stagione ci ha insegnato che ad Avellino si può vincere con una squadra ‘brutta e cattiva’, mantenendo intatto lo spirito del torneo appena concluso. Per vincere, serve anche un po’ di fortuna”.

“Maffezzoli è giovane, preparato e motivano, speriamo di annunciare a breve la sua conferma. Avellino deve ricoprire il ruolo di ‘dispettosa realtà di provincia’. Diventare come Sassari? Manca poco. Occuparmi del calcio è stato stimolante anche se mi ha tolto tante energie. Siamo sempre stati uniti, ci abbiamo sempre creduto alla rimonta ed alla promozione”.

“A breve ufficializzeremo un nuovo acquisto. Sarà una Scandone che giocherà con grande intensità”.

“De Cesare è per natura uno che vuole partecipare nello sport, ma possibilmente vincere. Ci crede fino alla fine, è un esempio per tutti noi. Il prossimo giocatore che prenderemo deve avere il sole dentro. Se arriva da Cremona? Vediamo. “.

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi