Sorteggio playoff? Si decide il 4 maggio, prima ‘estrazione’ Avellino-Ternana

Scritto da il 18 aprile 2020

Dunque il Consiglio direttivo della Lega Pro, per i club Gianfranco Andreoletti (Albinoleffe, settimo in classifica girone A), Alessandro Brunelli (Ravenna, zona playout girone A), Salvatore Caiata (Potenza, quarto nel girone C), Alessandro Marino (Olbia, terz’ultimo in classifica nel girone A), Floriano Noto (Catanzaro, settimo nel girone C) e Filippo Tagliagambe (Pontedera, quarto in classifica girone A), ha proposto: chiusura della stagione, prime delle attuali classifiche per ogni girone promosse in B, playoff in base alle attuali classifiche a sorteggio per la quarta promozione, nonché blocco delle retrocessioni…
È il sistema giusto per evitare polemiche e ricorsi? E’ un caso che nel consiglio direttivo che ha formulato la proposta non ci sia alcun rappresentante di club attualmente al secondo o terzo posto in classifica? E le promozioni dalla D come verrebbero gestite?
Comunque l’Avellino si giocherebbe il primo turno con la Ternana. Due bussolotti, uno passa. Poi secondo step. E chi sale, niente caroselli.
Andrà davvero a finire così? I club che hanno investito vagonate di euro affideranno i loro bilanci nelle mani della Dea bendata?
La proposta verrà discussa il 4 maggio nell’assemblea di Lega.

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi