Spazio Cinema, il ricordo di Lina Wertmuller

Scritto da il 10 dicembre 2021

A Spazio Cinema il ricordo di una delle più grandi registe italiane

Si è spenta all’età di 93 anni a Roma la regista Lina Wertmuller. Protagonista indiscussa del nostro cinema l’ha ricordata ai microfoni di Radio Punto Nuovo Roberto d’Avascio, presidente di Arcimovie. “Una donna di grande valore, che ha fatto grande il nostro paese”, ha commentato d’Avascio, che ha ricordato i suoi più grandi film, la prima candidatura all’Oscar, la sua notorietà anche a livello internazionale.

Un appuntamento di Spazio Cinema dedicato ai “giganti” del cinema e del teatro perché con Roberto d’Avascio abbiamo parlato anche del grande interesse da parte del cinema per la figura di Eduardo de Filippo. Esce in sala, infatti, il 13 dicembre “I fratelli de Filippo” di Sergio Rubini.

E al teatro San Ferdinando, “il teatro di Eduardo”, il 16 dicembre un appuntamento che vedrà protagonisti i giovani autori con la premiazione del concorso “Lo Schermo e le Emozioni”,   dedicato agli studenti delle scuole superiori, invitati a immaginare una storia per il cinema o per la televisione attraverso la scrittura di un soggetto per un film.

 

 

ASCOLTA SPAZIO CINEMA CON ROBERTO D’AVASCIO

 

 

 

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi