Striscione anti-Salvini: aperta un’inchiesta

Scritto da il 17 maggio 2019

La Procura di Salerno ha aperto un fascicolo per lo striscione anti-Salvini esposto su un balcone di un’abitazione lo scorso 7 maggio quando il ministro dell’Interno ha fatto tappa in Campania per un tour elettorale della Lega. Un atto dovuto da parte dei magistrati che – come riporta stamane il Corriere del Mezzogiorno – hanno dato seguito alla denuncia della Digos che sta indagando per turbativa elettorale. Nel mirino ci sarebbero i due giovani che hanno chiesto alla proprietaria dell’abitazione ospitalità per esporre lo striscione con la scritta “Questa Lega è una vergogna” a pochi metri di distanza da piazza Portanova, location che ha ospitato il comizio di Matteo Salvini. Il drappo, tra l’altro, era stato fatto rimuovere dagli agenti della Digos. Gli investigatori sono al lavoro anche per approfondire la posizione di dodici persone che hanno preso parte alla contromanifestazione organizzata in concomitanza con il comizio.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi