Taurino: «Modulo nuovo? La verità è che ci abbiamo messo il cuore»

Scritto da il 18 settembre 2022

DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DI MISTER ROBERTO TAURINO

LA VITTORIA CONTRO IL MESSINA – «Oggi abbiamo messo il cuore al di là del modulo e delle scelte. La squadra voleva vincere questa partita e ce l’hanno fatta. Voglio ringraziare i tifosi perché ieri sono venuti in albergo a spronarci. È una delle tifoserie più mature che io abbia mai visto. Ci hanno chiesto cuore e impegno, non di vincere. Questo non è scontato dopo due sconfitte e un pareggio. Anche loro hanno contribuito a questa vittoria».

NUOVO CAMPIONATO – «Non siamo diventati dei fenomeni. Accantoniamo le prime tre partite perché il nostro campionato inizia oggi. Godiamoci qualche ora di riposo ma già da domani dovremmo pensare al Latina perché sarà una partita complicatissima».

IL CAMBIO MODULO – «Ci siamo resi conto che avevamo delle difficoltà con l’altro modulo abbiamo deciso di cambiare per creare più densità in mezzo al campo. Ci siamo presi dei rischi soprattuto con Auriletto che era adattato nella sua posizione. Ha fatto una grande partita, anche dopo l’ammonizione. La vera differenza oggi l’ha fatta il cuore».

L’APPORTO DEI CAMBI – «I cambi mi hanno dato ragione ma perché tutti erano in campo con lo spirito giusto. Devo fare i complimenti a tutti perché chiunque sarebbe entrato avrebbe fatto bene. I ragazzi volevano riscattarsi a tutti i costi».

LE PAROLE DEL PRESIDENTE – «In questo momento non possiamo sentirci una grande squadra e non sarà una vittoria a cambiare. Tutti vogliono sognare ma bisogna alimentarlo con i risultati. Il Presidente è ambizioso ma è prima di tutto un tifoso. L’ambizione va sempre misurata con la realtà. Oggi ci siamo presi una soddisfazione. Solo col tempo potremmo sapere se questa è una grande squadra».


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi