Taurino: «Sconfitta amara ma ho visto un grande Avellino. Non dobbiamo demoralizzarci»

Scritto da il 24 settembre 2022

DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DI MISTER ROBERTO TAURINO

LA GARA – «C’è tanta amarezza. Non è facile entrare nello spogliatoio per rincuorare i ragazzi. Non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi, non abbiamo concesso praticamente nulla. Abbiamo creato tanto e per questo c’è amarezza. Nei momenti difficili c’è da aggrapparsi alle cose positive e oggi abbiamo fatto una grande partita d’intensità e di voglia. Non meritavamo di uscire sconfitti. È un brutto colpo, ma dobbiamo avere la forza di reagire- Ho visto un Avellino in partita per novanta minuti».

LE AZIONI DEI SINGOLI POCO FORTUNATE – «Russo ha avuto una grande occasione, come lo stesso Trotta. Abbiamo avuto diverse situazioni. Lo stesso Casarini ha preso il palo, così come Ceccarelli per poco non segnava un gran gol. Ci è mancata forse un pizzico di fortuna. Aggruppiamoci a queste giocate perché ho visto una squadra con la “s” maiuscola».

LA SCELTA DI MURANO AL NOVANTESIMO – «Il Latina ha una difesa strutturata e con le mezzali stavamo creando problemi non dando riferimenti ai loro difensori. Negli ultimi minuti ho preferito mettere Murano per cercare di fruttare qualche giocato».

LA CLASSIFICA – «Non è la classifica che ci aspettavamo. C’è poco da fare, se non lavorare. La squadra sta crescendo, non dobbiamo farci abbattere».


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi