Taxi, a Napoli garantiti i servizi essenziali

Scritto da il 17 febbraio 2017

Sono al momento in stato di agitazione ma garantiscono i servizi i tassisti napoletani. Pronti a cambiare strategia e a fermarsi se dall’incontro previsto al ministero dei Trasporti martedì prossimo non arriveranno notizie positive. In città, al momento, non si sono verificati blocchi nè ripercussioni per l’utenza. La categoria condivide il momento di tensione che ha portato i colleghi di altre città a scioperare ma mantiene un giudizio sospeso in attesa del vertice convocato a Roma per la settimana prossima dove sarà presente anche una delegazione napoletana. “Lo stato di agitazione – spiega uno dei rappresentanti dei tassisti – significa che siamo pronti da un momento all’altro a scioperare”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi