Teramo, Iaconi: “Per Mungo serviva uno sforzo in più, noi corretti a Pagani”

Scritto da il 3 novembre 2020

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto il Direttore generale del Teramo, Andrea Iaconi: “Stiamo facendo bene ma non siamo attrezzati come Bari, Avellino, Ternana o Catanzaro. Il nostro del resto, è un progetto pluriennale. Mungo? Se l’avellino avesse fatto un piccolo sforzo in più, lo avrebbe preso. La polemica con la Paganese? Non ero presente ma da quanto mi hanno riferito non siamo stati irrispettosi e per quanto riguarda le assenze, anche noi ne avevamo: abbiamo solo rispettato i protocolli. Per il calcio di serie C è un momento difficile, se ci fermiamo sarà difficile riprendere”.

Ascolta l’intervento di Andrea Iaconi

 

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi