Terra dei Fuochi, sequestrate 3 imprese

Scritto da il 12 aprile 2019

Tre imprese sono state sequestrate nel corso di un’operazione interforze contro il fenomeno dei roghi tra le province di Napoli e Caserta. Cinque persone sono state denunciate e 9 sanzionate amministrativamente, per un totale di 13 mila euro. 66 i veicoli sequestrati. A Mugnano (Napoli) è stato sequestrata un’ impresa di lavorazione tappeti e moquette, insieme ad alcuni locali annessi, che erano abusivi. A Santa Maria Capua Vetere (Caserta) è stato sequestrato un capannone di un’ azienda per la raccolta ed il recupero di rifiuti non pericolosi, nel quale erano stoccati oli esausti, pneumatici ed altri rifiuti pericolosi.  Nell’impresa sono stati identificati sei lavoratori irregolari. Sempre a Santa Maria Capua Vetere scoperta una autocarrozzeria che stoccava e smaltiva illecitamente rifiuti pericolosi derivanti dalle lavorazioni e quattro aree annesse che venivano utilizzate come discarica abusiva di parti di carrozzeria.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Latest posts by Valentina Ripa (see all)


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi