Tommaso: etimologia, significato e distribuzione

Scritto da il 28 gennaio 2020

Oggi si festeggia san Tommaso . In Italia 77101 persone hanno avuto assegnato questo nome.

ETIMOLOGIA
Deriva dall’aramaico Taóma, in seguito latinizzato in Thomas/Thomasus e significa “gemello”. Nome di tradizione biblica, si diffuse tra i cristiani anche grazie al culto per l’apostolo Tommaso, noto principalmente perché dubitò della Resurrezione di Gesù.
L’onomastico può essere festeggiato il 28 gennaio con San Tommaso d’Aquino oppure il 3 luglio in memoria di San Tommaso Apostolo.
Il nome Tommaso è ancora oggi particolarmente popolare in Italia: è presente da oltre 10 anni tra i 15 nomi per neonati più utilizzati. La variante inglese Thomas è molto popolare nei paesi anglofoni, soprattutto nel Regno Unito dove è stabilmente nella top 10 dei nomi usati per i neonati inglesi.

DISTRIBUZIONE IN ITALIA
La Puglia è la regione con maggiore concentrazione di TOMMASO con il 18,8%
Seguono Campania 17,4% e Lazio 13.2%.

IN CAMPANIA
A proposito, in Campania esistono 13577 persone che portano questo nome, risultando il 77° nome più comune della regione. Ecco la distribuzione per provincia: 1) Napoli 6999; 2) Caserta 3042 ; 3) Salerno 1800; 4) Avellino 1097; 5) Benevento 639

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi