Torna il maltempo sulla Campania

Scritto da il 2 dicembre 2019

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con criticità idrogeologica e un rischio di livello Giallo a partire dalle 20 di questa sera e fino alle 8 di domani mattina sulle zone 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana) e 2 (Alto Volturno e Matese). I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, per questo potrebbero rivelarsi intensi in alcuni punti delle zone di allerta indicate. Tra le aree in cui le piogge potrebbero essere più probabili, la Piana Campana. Nell’avviso si legge “Possibilità di rovesci e temporali, puntualmente di moderata intensità. Possibili raffiche di vento nei temporali”. Si segnala la possibilità di grandinate e fulminazioni. La Protezione civile raccomanda alle autorità competenti di attivare tutte le misure atte a prevenire e contrastare gli scenari connessi al rischio idrogeologico per temporali, come possibili allagamenti o fenomeni franosi.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi