Verso Avellino-Bari, il doppio ex Marcolini: “Società sane, antipasto di calcio vero”

Scritto da il 15 maggio 2019

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto Michele Marcolini, tecnico dell’Avellino la scorsa estate prima dell’esclusione del vecchio club biancoverde dalla serie B: “Sono felice per la promozione dei biancoverdi. Dopo una grande rimonta, hanno raggiunto l’obiettivo e fatto un passo avanti. Fa piacere anche che a guidare questa cavalcata promozione sia stato il capitano, Santiago Morero, persona straordinaria. Ora c’è Avellino-Bari, in Puglia ci ho giocato 4 anni, anche loro hanno centrato l’obiettivo promozione, ed è giusto così perché si tratta, parlando di Avellino e Bari, di due società sane ed ambiziose, cosa rara in questo periodo nel calcio. La gara di domenica sarà un antipasto importante di quello che l’Avellino vivrà nei prossimi anni. I gironi misti possono creare problemi logistici ed economici. Nel raggruppamento C ci saranno molte big, ma non penso si possa fare molto per evitarlo”.

Ascolta l’intervento di Michele Marcolini

 

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi