Visite notturne vanno bene. Ma una tantum

Scritto da il 24 giugno 2020

Belle e spettacolari le immagini di Pompei di notte al solstizio d’estate . Una vetrina per rilanciare anche l’economia del turismo in Campania . L’importante è che non diventi un’abitudine. Va bene per il solstizio d’estate e l’evento unico ma che non diventi un’abitudine la visita notturna, perché non rispetta la salute degli individui. Questo in sintesi il pensiero del medico Rocco Fusco che questa mattina è intervenuto ai nostri microfoni per commentare un eventuale ipotesi di aprire al pubblico di notte la visita a scavi e musei.

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi