Zlatan abbatte il Napoli: il Milan espugna il San Paolo 1-3

Scritto da il 22 novembre 2020

Piomba inesorabile la legge di Zlatan ed il Napoli capitola contro un Milan meritato padrone del San Paolo. A dieci anni di distanza dall’ultima volta, i rossoneri espugnano il fortino partenopeo e lo fanno ancora una volta guidati dal fuoriclasse svedese. La doppietta di Ibrahimovic e la terza sconfitta al San Paolo, gettano il Napoli in una piccola crisi di identità, costringendo Gattuso a rivedere il proprio progetto tecnico, alle porte di una sette giorni più che mai delicata. Tra Rijeka e Roma, infatti, gli azzurri saranno chiamati a reagire dopo la gara anonima offerta contro i rossoneri, nella speranza di archiviare il 3-1 rimediato con il Milan, come un semplice incidente di percorso.

Alessandro Montano

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi