Cosa causa il singhiozzo e come possiamo liberarcene?

Scritto da il 16 maggio 2024

Cosa causa il singhiozzo e come possiamo liberarcene?

Il singhiozzo è un disturbo comune che ci colpisce tutti prima o poi, causato da contrazioni involontarie del diaframma e dei muscoli intercostali. Questo accade quando il nervo frenico, che controlla il diaframma, viene irritato. Le cause principali includono emozioni forti, abbuffate, alcol, cibi piccanti e sbalzi di temperatura. Raramente, può essere segno di problemi più seri come il reflusso gastroesofageo o effetti collaterali di farmaci.

Come farlo sparire
Per fortuna, il singhiozzo tende a sparire da solo, ma se proprio non vuole andarsene, ecco qualche trucco che potrebbe aiutare:
– Trattenere il respiro: espira e trattieni il respiro per 15-20 secondi.
– Cucchiaio di zucchero, aceto o limone: un cucchiaino di uno di questi ingredienti può fare miracoli.
– Respira profondamente: prova a rilassare il diaframma con una respirazione profonda.

Se il singhiozzo persiste per più di 48 ore, è meglio consultare un medico per escludere cause più serie e trovare il trattamento adeguato.

In sintesi, il singhiozzo è fastidioso ma di solito innocuo. Con un po’ di pazienza e qualche rimedio casalingo, torna la tranquillità!

 


Continua a leggere

Avellino Benevento

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi